Giuseppe Giusti Aceto Balsamico

400 anni fa

... erano tempi di duchi, nobili e banchetti. Era il 1598. Modena, accoglieva la sfarzosa corte del Ducato d’Este diventandone la Capitale. E come narrano i registri dell’epoca, già allora la famiglia Giusti produceva prelibatezze per le migliori tavole, sebbene la fondazione ufficiale della Casa risalga al 1605 per volontà di Giuseppe Giusti.

14 medaglie d’oro

... l’orgoglio di piacere, attraverso i secoli. Mentre la Belle- Époque celebrava il piacere dell’arte, della tavola e la gioia di vivere, gli Aceti Balsamici Giusti conquistavano la borghesia di mezza Europa, ottenendo riconoscimenti prestigiosi alle fiere e alle esposizioni internazionali. Decine di medaglie, di cui 14 d’oro, sono testimonianza di tanto successo. Passano i secoli e il copione si ripete, dal Duca d’Este al Re d’Italia, i Balsamici Giusti hanno sempre il posto d’onore sulle nobili tavole e, nel 1929, Vittorio Emanuele III nomina i Giusti “Fornitori della Real Casa Savoia”.

 

return_to_top
© 2021 Buonissimo Ltd.
Powered by Kinetic .